La Luna di Hannover – Nei suoi diari Nevio Ferraro racconta la prigionia in Germania

Patrizia Ferraro, con l’aiuto di Alessandro Fort, cura l’edizione di un documento straordinario, i diari vergati dal padre Nevio “in presa diretta” durante la sua lunga prigionia nei lager tedeschi come I.M.I., ovvero Internato militare italiano.

Tutto inizia venerdì 10 settembre 1943 alle ore 20.15, quando i tedeschi occupano l’aeroporto militare di Padova dove Nevio Ferraro era di stanza, allievo del corso sottoufficiali dell’aeronautica. Due giorni prima l’Italia aveva firmato l’armistizio lasciando i militari italiani di fronte a una difficile scelta: arruolarsi nell’esercito nazifascista o accettare la prigionia. Nevio, come tantissimi altri, rifiuta di collaborare e viene deportato a Wietzendorf e poi ad Hannover: inizia una lunga e terribile lotta per la sopravvivenza che andrà oltre il giorno della liberazione, quasi quotidianamente appuntata e descritta nelle pagine di quaderni chissà come recuperati e portati fino a casa.

A cura di Patrizia Ferraro – Alessandro Fort
La Luna di Hannover – Diari di prigionia di Nevio Ferraro
Tracciati editore, 2022
Euro 18,00

ACQUISTA ORA

SOLO UDINE: puoi richiedere il volume LA LUNA DI HANNOVER presso
– Libreria Moderna Udinese (via Cavour 13)
– Libreria Friuli (via dei Rizzani 1/3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.