RITA, un romanzo di Sante Rodella

Nella Mantova tra le due guerre, la giovane e ribelle Rita si scontra con pregiudizi e convenzioni, una famiglia tutta al femminile che non la comprende, una madre-maestra che l’ha cresciuta senza padre e vive di rimpianti e sensi di colpa, una società bigotta che inneggia al fascismo e dove l’amore sembra concesso solo agli uomini maschi.

Il quinto lavoro di Sante Rodella, quarta opera letteraria cui si è aggiunta di recente la biografia dell’attore e artista Gianni Macchia, come il precedente torna ad attraversare il Novecento da una prospettiva femminile: solo che il palcoscenico non è più un borgo della provincia veneta ma una grande città, dove la nostra “eroina” cerca la sua strada nello scontro tra realtà e ideali, trovando pace quando e dove più non se lo aspetta…

 

Sante Rodella
Rita
Tracciati editore, 2021
Euro 13,00
 – ACQUISTA ORA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.