Il monastero della Visitazione in Padova

Dal 2014 il monastero della Visitazione in Padova non è più tale. Le monache Visitandine, proprietarie del grande complesso religioso, rimaste meno di una decina, si sono trasferite in un luogo più consono. Rimane così nuovamente disabitato un sito che già nell’Ottocento, soppresso dai napoleonici e venduto a privati, subì l’abbandono e l’inevitabile rovina: non […]

L’oratorio della beata Elena a Padova

di Emanuele Cenghiaro Se ci fosse un concorso tra le chiese più sconosciute di Padova, l’oratorio della beata elena avrebbe titolo a posizionarsi ai primi posti! Anche perché l’edificio, dapprima realmente dimezzato cme dimensioni, è stato chiuso per parecchio tempo tempo. Restaurato, è stato riaperto al pubblico, per ora solo in casi particolari, in questa […]

Il Cristo di Arzerello

Nel maggio 1550 i buoi di tale Antonio Lorenzetto, che stavano arando non lontano dall’abitazione di Pietro Dotto de’ Dauli, si fermarono d’improvviso e piegarono le ginocchia. In quel punto, sotto terra, fu portata alla luce una statua lignea del Cristo, sepolta probabilmente per preservarla dalle incursioni militari che ripetutamente avevano sconvolto la Saccisica mezzo secolo prima. Poco distante dal […]

L’oratorio delle Muneghette a Saonara (Pd)

È conosciuto come chiesetta delle «muneghette» l’antico oratorio di S. Maria Assunta. Il nome deriva dal dialettale «muneghe», monache, perché l’edificio è ciò che rimane di un monastero benedettino femminile di cui si hanno notizie per la prima volta in un atto del 1227 citato dal Gloria e oggi perduto. Sembra che il convento fosse […]